Home > Catholica

Donne che educano e apprendono

09.09.2017 - aggiornato: 09.09.2017 - 11:37

SPECIALE SABATO - Un’interessante ricerca dell’Associazione Archivi Riuniti Donne Ticino svela il ruolo dell’ex Convento delle Cappuccine di Lugano.

Una classe elementare dell’Istituto, anno 1966-1967.

di Silvia Guggiari

 

Nel cuore della città di Lugano, tra le vie dello shopping, degli uffici e del turismo, vi è un edificio che racchiude secoli di storia e che tra le sue stanze ha visto crescere e formarsi centinaia di fanciulle. Già, perchè se oggi il centro San Giuseppe, punto nevralgico della diocesi, è sede di numerosi uffici della pastorale e del seminario diocesano, un tempo accoglieva il convento delle suore Cappuccine che per 237 anni ha curato l’educazione femminile della città di Lugano e dintorni.
La storia del convento, rimasto attivo dal 1747 al 1986, è oggetto di una mostra e di un volume di recente pubblicazione dal titolo “Ricamare l’alfabeto” curato dall’Associazione Archivi Riuniti delle Donne Ticino (AARDT).

Prima della presentazione della mostra e del libro che avverrà giovedì prossimo al centro San Giuseppe, Manuela Maffongelli, una delle curatrici, ci ha raccontato la genesi e tutto ciò che emerso dallo studio dei documenti ritrovati.

 

exconventosangiuseppe_34.jpg

(Il centro San Giuseppe come si presenta oggi)

 

 

Due anni di studio e ricerca
«L’idea di questa ricerca arriva da Miriam Nicoli, storica e docente presso l’Università di Losanna. È lei, infatti, che, in occasione di un altro evento organizzato dalla Associazione Archivi Riuniti delle Donne in Ticino proprio all’ex convento San Giuseppe, ha iniziato a chiedersi dove fossero conservati gli archivi di tale luogo storico. Era il settembre 2014. Miriam ha così contattato il responsabile dell’Archivio diocesano, Gabrio Figini, e insieme si sono messi alla ricerca di questo fondo che hanno trovato dietro a un armadio in una delle cantine di quello che è adesso il centro pastorale. Essendo in ottimo stato, abbiamo potuto analizzare tutto il materiale ritrovato che ora è stato interamente trasferito nell’archivio diocesano.

 

locandina.jpg

(La copertina del volume ”Ricamare l’alfabeto”)

 

Un paio di anni fa è così partito concretamente questo progetto sfociato oggi in una mostra e in una pubblicazione: Miriam, studiosa dell’epoca dell’Ancien Régime si è occupata in particolare della parte riguardante il XVIII secolo, io di quella successiva, ovvero del XIX secolo, e Gabrio si è invece occupato dell’archiviazione dei documenti».

Continua a leggere nell'inserto di Catholica di oggi

Catholica

Il Papa celebra le nozze in volo

(LE FOTO) Francesco ha unito in matrimonio una hostess e uno steward cileni della compagnia Latam. È la prima volta che un Pontefice celebra delle nozze in aereo.

Catholica

Da Ginevra alle Ande: il Vangelo dei poveri

IL PERSONAGGIO - Il Papa visiterà l’opera del missionario svizzero padre Xavier Arbex a Puerto Maldonado, nel cuore dell’Amazzonia peruviana.

Catholica

Visita del Papa: "Troppo poveri per il viaggio"

SPECIALE SABATO - Intervista alla ticinese suor Nadia Gianolli, missionaria in una zona indigente del Perù.

Catholica

Coltivare la fede con curiosità e altruismo

SPECIALE SABATO - Il Gruppo Santa Lucia di Unitas, associazione che raggruppa ciechi e ipovedenti, offre visite alle Parrocchie, ritiri spirituali e pellegrinaggi.

Catholica

"Il peccato divide, sempre"

Nella prima udienza generale del 2018, il Pontefice ha proseguito con il ciclo di riflessioni dedicate alla Celebrazione eucaristica, spiegando il significato dell'atto …

Catholica

"Quel giorno quel neonato..."

SPECIALE SABATO - 40 anni di storie di accoglienza e di condivisione: quelle dei progetti portati avanti dalla Conferenza missionaria della Svizzera italiana.

Catholica

Il Papa in visita nelle terre di Padre Pio

Il Pontefice si recherà il 17 marzo 2018 a Pietrelcina e a San Giovanni Rotondo per il Centenario dell'apparizione delle sue stimmate e il 50esimo dalla sua …

Catholica

"Costruttore di ponti, non di muri"

IL PERSONAGGIO - L’impegno di don Giusto di Como a favore dei migranti, il quale ha fatto della sua parrocchia un centro di accoglienza.

Catholica

Panettone ticinese per la prima volta dal Papa

A fare assaggiare al Pontefice a Roma il prelibato dolce è stata la Società Mastri Panettieri-Pasticcieri ticinese. Francesco ha gradito e ringraziato …

Catholica

Una silenziosa bellezza tra le favelas

IL PERSONAGGIO - La 20enne ticinese Maria Paola ci racconta di Rosetta, missionaria italiana oggi 75enne, che 50 anni fa lasciò tutto per servire i più …

Catholica

Il povero che c'è in me

Domenica 19 novembre 2017 la prima Giornata mondiale dei poveri. Il commento del direttore di Caritas Ticino, Marco Fantoni. 

Catholica

Il programma del viaggio del Papa in Cile e Perù

Francesco si recherà dal 15 al 18 gennaio in Cile e dal 18 al 22 dello stesso mese in Perù. Due Paesi latino-americani uniti nella lingua, ma con storie diverse …

Catholica

Un nuovo sito per le Scuole cattoliche

Nuova offerta online per la Federazione svizzera, composta da 37 scuole membri a pieno titolo e 13 scuole private associate per un totale di 8.200 tra bambini e …

Catholica

Un'amicizia che colma tanti bisogni

IL PERSONAGGIO - Padre Maurizio Bezzi, nato e cresciuto vicino al lago d’Iseo, ora lavora con evangelici e islamici per i ragazzi di strada in Camerun.

Catholica

Martire della giustizia contro gli usurai

IL PERSONAGGIO - Sabato 4 novembre, una coraggiosa religiosa diventata troppo scomoda per tanti, suor Rani Maria, è stata beatificata in India.

Catholica

Frère Léo, nelle strade per gli ultimi

IL PERSONAGGIO - Neuchâtel ricorda con una targa il religioso, fondatore di un servizio di apostolato ecumenico di strada per persone fragili, a 10 anni dalla morte …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg