Home > Catholica

A Lourdes con i bus e l'aereo

10.02.2018 - aggiornato: 10.02.2018 - 15:52

SPECIALE SABATO - Il cambiamento è arrivato. Da quest’anno malati, pellegrini, ospitalieri e scout raggiungeranno il Santuario francese con i bus attrezzati. 

di don Massimo Braguglia*

 

La Provvidenza di Dio è davvero sempre stupefacente e soprattutto mirata. Quest’anno, dopo ben 60 volte, non ci recheremo più al santuario di Lourdes con il treno. A causa dei costi finanziari non più sopportabili si è dovuto optare per dei comodi bus. Saranno sicuramente in molti a rimpiangere il viaggio in treno ed è comprensibile: si viaggiava tutti sullo stesso convoglio, ci si poteva muovere comodamente per sgranchirsi le gambe e vi erano a disposizione le cuccette per riposare qualche ora.

Con questo pellegrinaggio inizia una nuova avventura. Cambia il mezzo di trasporto, ma non lo spirito che deve animare tutti quelli che vi parteciperanno, ammalati in primis. Altra piccola novità di questa edizione, per i malati, sarà l’aggiunta di una partenza nel locarnese: oltre alle solite tappe (Bellinzona, Lugano, Chiasso) il bus farà tappa anche all’aeroporto di Magadino.

 

busattrezzato.jpg

 

Ma cosa centra la Provvidenza con questo cambiamento? Ebbene il tema di quest’anno è “Qualsiasi cosa vi dica, fatela”. È questo l’invito che Maria ha indirizzato ai servi che prestavano servizio alle nozze di Cana quando si è accorta che era venuto a mancare il vino. Proprio perché si sono fidati dell’invito di Maria sono stati capaci di obbedire al comando di Gesù di attingere acqua e portarla al maestro di tavola che con grande stupore di tutti loda lo sposo per aver tenuto il vino migliore alla fine (ignaro del miracolo avvenuto, ma ben presente a quei servi). Anche a tutti i pellegrini Maria indirizza questo invito: “Qualsiasi cosa vi dica, fatela”, in altre parole: “Fidatevi di Lui” anche se quello che vi chiede può sembrare assurdo o quanto meno doloroso perché, se vi fidate, Gesù farà cose grandi con voi e in voi. Fidarsi quest’anno vuol dire partire senza alcun preconcetto o resistenza riguardo al cambiamento del mezzo che ci porterà a Lourdes.

Fidarsi vuol dire lasciare spazio a Dio perché possa operare le sue meraviglie… anche se si è sempre fatto così e da quest’anno invece si farà cosà. C’è però qualche cosa che rimane sempre lo stesso e questo è il prezioso aiuto che si può dare agli ammalati con difficoltà finanziarie permettendo loro di prendere parte al pellegrinaggio sostenendo il Libro d’Oro con una donazione.  Contribuire al Libro d’Oro è un gesto di gratuita carità che Dio stesso saprà come ricompensare. Da parte nostra e di chi beneficerà di queste donazioni è sempre assicurato il ricordo alla Grotta e durante le celebrazioni eucaristiche. A chi resta a casa e a chi partirà ad agosto per Lourdes, sia bussola nell’affrontare la quotidianità il tema di quest’anno: “Qualsiasi cosa vi dica, fatela”.

*direttore ODP

Catholica

Dalle fiamma olimpica alla fede

IL PERSONAGGIO - Yuna Kim, 28 anni, è una grande campionessa coreana di pattinaggio artistico (anche alle Olimpiadi coreane) che ha scoperto il Dio cristiano. …

Catholica

La ricerca di Dio nell'uomo

SPECIALE SABATO - Dal 19 al 26 febbraio la Settimana Intensiva alla Facoltà di Teologia di Lugano. Ne parliamo con il coordinatore, Manfred Hauke. 

Catholica

Nei lager portò la carità cristiana

IL PERSONAGGIO - Teresio Olivelli, morto a soli 29 anni nel campo di concentramento di Hersbruck, è stato beatificato nella sua diocesi di Vigevano.

Catholica

In Terra Santa con gli occhi di un bimbo

IL PERSONAGGIO - Abbiamo incontrato padre Francesco Ielpo, Commissario di Terra Santa per il Nord Italia, a Lugano per l’iniziativa "OgniVentiAlleVenti". …

Catholica

La vita della gente illumina il Vangelo

IL PERSONAGGIO - La storia di don Roberto Seregni, sacerdote fidei donum della diocesi di Como in missione in Perù, Paese che in questi giorni accoglie il Papa.

Catholica

Il Papa celebra le nozze in volo

(LE FOTO) Francesco ha unito in matrimonio una hostess e uno steward cileni della compagnia Latam. È la prima volta che un Pontefice celebra delle nozze in aereo.

Catholica

Da Ginevra alle Ande: il Vangelo dei poveri

IL PERSONAGGIO - Il Papa visiterà l’opera del missionario svizzero padre Xavier Arbex a Puerto Maldonado, nel cuore dell’Amazzonia peruviana.

Catholica

Visita del Papa: "Troppo poveri per il viaggio"

SPECIALE SABATO - Intervista alla ticinese suor Nadia Gianolli, missionaria in una zona indigente del Perù.

Catholica

Coltivare la fede con curiosità e altruismo

SPECIALE SABATO - Il Gruppo Santa Lucia di Unitas, associazione che raggruppa ciechi e ipovedenti, offre visite alle Parrocchie, ritiri spirituali e pellegrinaggi.

Catholica

"Il peccato divide, sempre"

Nella prima udienza generale del 2018, il Pontefice ha proseguito con il ciclo di riflessioni dedicate alla Celebrazione eucaristica, spiegando il significato dell'atto …

Catholica

"Quel giorno quel neonato..."

SPECIALE SABATO - 40 anni di storie di accoglienza e di condivisione: quelle dei progetti portati avanti dalla Conferenza missionaria della Svizzera italiana.

Catholica

Il Papa in visita nelle terre di Padre Pio

Il Pontefice si recherà il 17 marzo 2018 a Pietrelcina e a San Giovanni Rotondo per il Centenario dell'apparizione delle sue stimmate e il 50esimo dalla sua …

Catholica

"Costruttore di ponti, non di muri"

IL PERSONAGGIO - L’impegno di don Giusto di Como a favore dei migranti, il quale ha fatto della sua parrocchia un centro di accoglienza.

Catholica

Panettone ticinese per la prima volta dal Papa

A fare assaggiare al Pontefice a Roma il prelibato dolce è stata la Società Mastri Panettieri-Pasticcieri ticinese. Francesco ha gradito e ringraziato …

Catholica

Una silenziosa bellezza tra le favelas

IL PERSONAGGIO - La 20enne ticinese Maria Paola ci racconta di Rosetta, missionaria italiana oggi 75enne, che 50 anni fa lasciò tutto per servire i più …

Catholica

Il povero che c'è in me

Domenica 19 novembre 2017 la prima Giornata mondiale dei poveri. Il commento del direttore di Caritas Ticino, Marco Fantoni. 

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_sanremo_2018.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg