Home > Catholica

A Stresa sulle orme di Clemente Rebora

30.12.2017 - aggiornato: 30.12.2017 - 14:10

SPECIALE SABATO - Clemente Rebora (1885 – 1957), sacerdote rosminiano, poeta, scrittore, si è spento 60 anni fa. Ripercorriamo alcuni aspetti della sua vita.

di Corinne Zaugg

 

Il collegio Rosminiano di Stresa è un edificio che meriterebbe una menzione nella storia dell’architettura, con la facciata ad angolo ottuso, tutta aperta da grandi finestroni. Attraverso uno di quelli penetrava la luce che pareva staccare la testa del Rebora sopra il lenzuolo girato stretto intorno al collo. C’era una gran quiete, qualche tortora tubava. Talvolta si sente un fischio. Poi, il rumore della ghiaia, schiacciata da un’auto”.

Così scrive nella presentazione a “L’imagine tesa” di Margherita Marchione, Giuseppe Prezzolini. E così l’ho colto io, quando una mattina di dicembre, mi ci sono trovata davanti, scendendo a Stresa, proveniente dalla Svizzera. Ho dovuto accostare e godere per un attimo di quello scorcio di lago, sul quale stava sorgendo il sole del mattino. Qui ha vissuto i lunghi anni della malattia Padre Clemente Maria Rebora. E su questa vista, su questo lago, il prete-poeta ha chiuso gli occhi, il primo novembre del 1957. E sempre  qui, proprio quel giorno ma non lo sapevo, moriva anche mons. Antonio Riboldi, arcivescovo di Acerra, che di Clemente Rebora, fu allievo.

Clemente Rebora è molto letto e poco studiato. Un po’ come Elsa Morante.

Le antologie scolastiche, per lo più, non lo contemplano, ma l’inquietudine esistenziale che scaturisce soprattutto dalle sue prime raccolte poetiche, parla ai giovani che incappano nelle sue liriche e molte, sono oggi, le tesi universitarie che ne analizzano la vita e le opere.

Vita e opere. Perché per comprendere le opere di Rebora, forse più che per altri autori, è necessario conoscerne la vita. Una vita che lui per primo, ha cercato di vivere, come vedremo, nell’oscurità e nell’anonimato.

Continua a leggere nell'inserto di Catholica di oggi

Catholica

La vita della gente illumina il Vangelo

IL PERSONAGGIO - La storia di don Roberto Seregni, sacerdote fidei donum della diocesi di Como in missione in Perù, Paese che in questi giorni accoglie il Papa.

Catholica

Il Papa celebra le nozze in volo

(LE FOTO) Francesco ha unito in matrimonio una hostess e uno steward cileni della compagnia Latam. È la prima volta che un Pontefice celebra delle nozze in aereo.

Catholica

Da Ginevra alle Ande: il Vangelo dei poveri

IL PERSONAGGIO - Il Papa visiterà l’opera del missionario svizzero padre Xavier Arbex a Puerto Maldonado, nel cuore dell’Amazzonia peruviana.

Catholica

Visita del Papa: "Troppo poveri per il viaggio"

SPECIALE SABATO - Intervista alla ticinese suor Nadia Gianolli, missionaria in una zona indigente del Perù.

Catholica

Coltivare la fede con curiosità e altruismo

SPECIALE SABATO - Il Gruppo Santa Lucia di Unitas, associazione che raggruppa ciechi e ipovedenti, offre visite alle Parrocchie, ritiri spirituali e pellegrinaggi.

Catholica

"Il peccato divide, sempre"

Nella prima udienza generale del 2018, il Pontefice ha proseguito con il ciclo di riflessioni dedicate alla Celebrazione eucaristica, spiegando il significato dell'atto …

Catholica

"Quel giorno quel neonato..."

SPECIALE SABATO - 40 anni di storie di accoglienza e di condivisione: quelle dei progetti portati avanti dalla Conferenza missionaria della Svizzera italiana.

Catholica

Il Papa in visita nelle terre di Padre Pio

Il Pontefice si recherà il 17 marzo 2018 a Pietrelcina e a San Giovanni Rotondo per il Centenario dell'apparizione delle sue stimmate e il 50esimo dalla sua …

Catholica

"Costruttore di ponti, non di muri"

IL PERSONAGGIO - L’impegno di don Giusto di Como a favore dei migranti, il quale ha fatto della sua parrocchia un centro di accoglienza.

Catholica

Panettone ticinese per la prima volta dal Papa

A fare assaggiare al Pontefice a Roma il prelibato dolce è stata la Società Mastri Panettieri-Pasticcieri ticinese. Francesco ha gradito e ringraziato …

Catholica

Una silenziosa bellezza tra le favelas

IL PERSONAGGIO - La 20enne ticinese Maria Paola ci racconta di Rosetta, missionaria italiana oggi 75enne, che 50 anni fa lasciò tutto per servire i più …

Catholica

Il povero che c'è in me

Domenica 19 novembre 2017 la prima Giornata mondiale dei poveri. Il commento del direttore di Caritas Ticino, Marco Fantoni. 

Catholica

Il programma del viaggio del Papa in Cile e Perù

Francesco si recherà dal 15 al 18 gennaio in Cile e dal 18 al 22 dello stesso mese in Perù. Due Paesi latino-americani uniti nella lingua, ma con storie diverse …

Catholica

Un nuovo sito per le Scuole cattoliche

Nuova offerta online per la Federazione svizzera, composta da 37 scuole membri a pieno titolo e 13 scuole private associate per un totale di 8.200 tra bambini e …

Catholica

Un'amicizia che colma tanti bisogni

IL PERSONAGGIO - Padre Maurizio Bezzi, nato e cresciuto vicino al lago d’Iseo, ora lavora con evangelici e islamici per i ragazzi di strada in Camerun.

Catholica

Martire della giustizia contro gli usurai

IL PERSONAGGIO - Sabato 4 novembre, una coraggiosa religiosa diventata troppo scomoda per tanti, suor Rani Maria, è stata beatificata in India.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg