Home > Catholica

Una canzone unisce Europa e Africa

05.04.2018 - aggiornato: 05.04.2018 - 18:41

Nel nuovo progetto musicale dell'associazione Amtibu ritroviamo le voci del cantante ticinese Gregory e di tre giovani del Centre Jeunes Kamenge in Burundi.

di Laura Quadri

 

È dedicata al sogno grande di un mondo migliore ed è stata realizzata in buona parte in uno studio di registrazione a Bujumbura, in Burundi: stiamo parlando del nuovo progetto sotto forma di canzone dell’associazione Amici Ticino per il Burundi (Amtibu), che con il suo lavoro sostiene i giovani del Paese africano attraverso il Centre Jeunes Kamenge. Le voci della canzone, che circolerà presto nelle emittenti locali, sono quelle del noto cantante ticinese Gregory – che abbiamo visto di recente sui nostri schermi con la “Mia banda suona il folk”, programma RSI – e quella di tre giovani cantanti dello stesso Centro, che hanno deciso di mettere a disposizione il loro talento musicale per creare un ponte tra l’Europa e l’Africa.

Ciò che colpisce è la profondità del loro pensiero, forgiato dolorosamente dall’esperienza pesante della guerra, un incubo certamente ancora presente; una profondità come quella del ventiseienne Timy, che al Centro Giovani Kamenge si occupa da sempre dell'animazione musicale: «La canzone che abbiamo composto parla sostanzialmente della possibilità di un mondo senza ipocrisia, in cui vinca l’amore. Vivere con amore non è però un concetto astratto, come ci insegna la nostra esperienza, ma qualcosa di estremamente concreto, i cui benefici sono stati sperimentati da molti di noi al Centro: significa imparare a condividere le buone idee, creare tra di noi un contatto ravvicinato, rifuggire la distanza e privilegiare l'amicizia. Qui nel nostro Paese, nonostante tutto, ci crediamo». Gregory ci dà ulteriori informazioni sul lavoro compiuto: «Dai giovani del Burundi con i quali ho lavorato ho imparato che, volendo, ci si può aiutare anche con poco. Basta un piccolo gesto nei loro confronti, come la mia collaborazione, per farli sentire estremamente felici. Sono per questo molto onorato che Marco Barzaghini, presidente dell’associazione Amtibu, abbia scelto me per questo progetto».

Claude, 29 anni, altra voce della canzone, in Africa fa del volontariato per insegnare al suo prossimo a suonare musica e vorrebbe che questo divenisse il suo lavoro, facendo della musica un veicolo senza confini: «Quello che mi auguro è che la musica sia un messaggio che vada lontano, che non resti circoscritto al Burundi. Per questo vorremo ricordare che il vostro sostegno è il nostro sostegno. Quello che apprezziamo molto da parte vostra è la volontà di interessarsi di noi. Il nostro problema qui è che abbiamo i talenti ma non i mezzi per coltivarli e realizzarli».

Anche Edmond, 29 anni, è dello stesso parere: «In Burundi il mondo migliore che sogniamo è minato dalle guerre tra etnie. La risposta a questa situazione, da parte di noi giovani, è la fraternità, un messaggio che può valere anche per l'Europa: chi tu sia, cristiano o musulmano, sei mio fratello. Dobbiamo ricordarci che il mondo si costruisce solo insieme. L'amore va diffuso perché sia nel cuore di tutti. In questo senso, questa canzone ci aiuterà molto».

Non possiamo dunque che rimanere in attesa di sentire il risultato di questo bel segno di fraternità tra Europa e Africa.

La canzone sarà presto disponibile sul sito dell’associazione www.amtibu.org

Per poter portare avanti progetti di questo tipo, Amtibu è alla ricerca di sostenitori. Per informazioni rivolgersi a info[at]amtibu[dot]org.

Catholica

I 91 anni di papa Ratzinger

Per il compleanno del papa emerito viene presentato il documentario "Benedetto XVI, l’ora della verità", in onda per l'occasione su TV2000.

Catholica

Lo spunto per la predica? Da un'App

È nata l'applicazione che aiuta i sacerdoti nelle omelie. È il teologo Rupnik l’autore dei testi di "Clerus-App", l’ultimo strumento …

Catholica

"Sono rimasta, come atto d'amore"

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA - Conosciamo meglio Anan Alkass Yousif, vergine consacrata in una Baghdad dilaniata​.

Catholica

Speranza dentro la miseria

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA - La svizzera Lotti Latrous ha lasciato tutto per aiutare i malati di Aids.

Catholica

Accanto a chi porta una croce pesante

SPECIALE SETTIMANA SANTA - Incontro con don Vincent, cappellano della Fondazione Maddalena Grassi di Milano, che si occupa di disabili gravi e malati incurabili.

Catholica

Ricostruite le fattezze dell'uomo della Sindone

La rappresentazione 3D è stata realizzata da un artista a partire dagli studi di un professore dell’Università di Padova, studioso della reliquia.

Catholica

"Desidero vedere gli Adivasi felici"

SACRIFICIO QUARESIMALE - Dall’India la testimonianza di padre Caesar, uno degli ospiti della Campagna Ecumenica, che presenta il progetto nello Stato dell’Assam.

Catholica

In scena il dramma di Cristo sulla croce

IL PERSONAGGIO - Padre Finco, francescano che da anni firma spettacoli teatrali, propone nella chiesa del monastero delle Clarisse di Cademario l'opera di Haydn …

Catholica

Lanciato il trailer del film sul Papa

(IL VIDEO) "Papa Francesco. Un uomo di parola", che prende spunto dalla volontà che non fosse un film su papa Francesco ma con papa Francesco.

Catholica

Sulle sue labbra il "programma di Cristo"

IL PERSONAGGIO - Questa settimana vi presentiamo don Francesco Alberti, al centro di un incontro nell’ambito degli eventi de "Il Giardino dei Giusti" di …

Catholica

Verso il cambiamento tutelando i braccianti

SPECIALE SABATO - È in Sudafrica uno dei progetti della campagna ecumenica di Sacrificio Quaresimale, che si impegna in particolare nella formazione dei lavoratori.

Catholica

Musica e fede a sostegno dei più piccoli

SPECIALE SABATO - "Medjugorje per l’infanzia" compie 30 anni; numerosi i progetti concretizzati a favore di bambini e minorenni a cui la vita aveva tolto le …

Catholica

Viaggio del Papa nei Paesi baltici

Francesco si recherà in Lituania, Lettonia ed Estonia dal 22 al 25 settembre di quest'anno, dando seguito a un invito dei rispettivi capo di Stato e dei Vescovi.

Catholica

Con l'istinto di chi ama arrampicarsi

IL PERSONAGGIO - Intervista alla 33enne Denise Carniel di Bellinzona che, in occasione della Giornata del Malato, ci parla anche della sua esperienza a Lourdes.

Catholica

"Vivere in modo più sano è possibile"

SPECIALE SABATO - Incontro con Ellen Bermann, co-fondatrice dell’associazione Transition Italia, sul tema della Campagna ecumenica di Sacrificio Quaresimale 2018.

Catholica

Dalla contemplazione a scelte sostenibili

IL PERSONAGGIO - Suor Cécile Renouard delle religiose dell’Assunzione e le proposte di Sacrificio Quaresimale.

Accesso e-GdP

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg