Home > Ticino e Regioni > Luganese

I soldi extra della BNS ristornati ai Comuni?

04.02.2015 - aggiornato: 04.02.2015 - 10:59

In ballo ci sono 25 milioni, un quarto dei quali (più o meno 6) sono quelli che potrebbero ritornare nelle casse cittadine. La proposta, se già non sarà superata degli eventi, potrebbe essere discussa nel corso della Piattaforma Cantone-Comuni.

(Nicola Demaldi)

di Gabriele Botti

 

È come quando da un cassetto saltano fuori dei soldi che nemmeno ti ricordavi di aver messo lì. E magari, lì, non ce li hai neppure messi tu... Alla felicità per il ritrovamento fa seguito il domandone: cosa farne del malloppo? Se poi i potenziali pretendenti alla spartizione si moltiplicano, ecco che il rebus si ingarbuglia. Ognuno vuole la sua parte e ognuno ha da dire la sua, anche giustamente, per carità.

È notizia di qualche giorno fa: gli utili della Banca Nazionale hanno superato le attese e pertanto anche i Cantoni si sono ritrovati con un tesoretto inatteso, visto che la BNS splitta su tutto il territorio confederato il surplus che si ritrova anno per anno. Il Ticino di milioni ne ha incassati 56, quando ne attendeva una trentina. Gaudio e felicità, in tempi grami come questi. Ma che farne, appunto?

 

A livello cantonale s’è mosso il gruppo PPD in Gran Consiglio: siano spesi per il lavoro e non per coprire il deficit, ha detto.; vengano utilizzati per promuovere progetti sociali ed occupazionali, ha aggiunto. Una mozione urgente è dunque in arrivo e il PPD si è augurato che Il PPD venga sostenuta da un’ampia cerchia politica ed evasa in tempi rapidissimi. Le prime reazioni non sono sembrate entusiastiche, ma si vedrà. Passando alla dimensione comunale, il Municipio di Lugano sta per esempio pensando a un’altra soluzione.

 

D’accordo sul principio che i soldi non debbano essere usati per addolcire il debito cantonale, il Municipio - che ne parlerà, verosimilmente giovedì in seduta - propende per il congelamento per un anno dei contributi di risanamento chiesti dal Cantone ai Comuni. Il loro valore si aggira attorno ai 25 milioni, suppergiù la fetta di milioni in più riversati dalla BNS nella casse cantonali. Come dire che a un evento straordinario, a mente del Municipio, deve seguire una mini-manovra altrettanto straordinaria da parte del Cantone.

In ballo, come detto, ci sono 25 milioni, un quarto dei quali (più o meno 6) sono quelli a carico di Lugano. E se consideriamo che Lugano sta ragionando su un consuntivo 2014 che potrebbe essere significativamente meno peggio rispetto a quanto preventivato, ma pur sempre in rosso per 25-30 milioni, appare evidente l’incidenza non trascurabile di questo importo. La proposta, se già non sarà superata degli eventi, potrebbe essere discussa nel corso della Piattaforma Cantone-Comuni in agenda settimana prossima. 

 

 

Articoli correlati:

«Gli utili BNS per favorire l'occupazione»

 

 

 

 

Luganese

Per il CSCS 5 anni con lustro

Era il 31 agosto del 2012 quando Alain Berset tagliò il nastro della nuova sede a Cornaredo, che con il trasloco in Città ha compiuto un ulteriore salto di qualit …

Luganese

Auto della Posta prende fuoco

(LE FOTO) È successo sulla strada cantonale a Mezzovico. Il conducente, accortosi di quanto stava accadendo, è riuscito a mettersi in salvo per tempo.

Luganese

Il travolgente ritmo di Blues to Bop

Da giovedì 24 a domenica 27 agosto ritorna a Lugano il grande appuntamento con il tradizionale Festival, che porta in scena proposte sempre originali.

Luganese

A Lugano con il camper: ora si può

(LE FOTO) Inaugurata oggi, lunedì, l'area di sosta da otto posti nell'ex parcheggio del Parco Tassino.

Luganese

Un'altra centenaria a Paradiso

Con la signora Pierina Tomasini ad oggi sono 4 i centenari presenti alla CpA di Paradiso.

Luganese

Cucciolata ticinese di cani guida

Si tratta dei primi cuccioli della fondazione romanda nati in Ticino. I 9 cuccioli di Golden retriever sono nati a luglio e sono destinati a diventare cani guida per ciechi.

Luganese

La fattoria Alma diventa cosmopolita

Dal 23 luglio al 5 agosto l’azienda di Breno ospita 6 giovani volontari provenienti da diversi Paesi. Si tratta di un progetto sociale promosso dal Servizio civile …

Luganese

Asilo a Molino Nuovo: si parte

(LE FOTO) Pubblicata la domanda di costruzione della scuola dell'infanzia. Stimato un costo di 13,7 milioni. Previsto anche il riordino dei campi rionali e dello …

Luganese

Lugano, smaltimento acque sussidiato

In arrivo un credito di 884mila franchi dal Cantone. "Lo smaltimento delle acque - si rileva - deve essere periodicamente aggiornato". La parola al Gran …

Luganese

A Lugano emerge una... cannuccia!

È finalmente apparsa la grande mascotte del LongLake festival, alta ben 7 metri.

Luganese

Una vita dedicata alla scuola

INTERVISTA - La docente di Savosa Sandra Piccioli andrà in pensione dopo ben 41 anni di attività: "Ho iniziato all’età di 19 anni e ho concluso …

Luganese

Lieto evento in auto a Cadro

La singolare vicenda è avvenuta mentre mamma Lucy si stava dirigendo in ospedale, ma la piccola Iris non ha voluto attendere...

Luganese

I giovani sul Tamaro nel segno di San Nicolao

Il cammino dei giovani col vescovo Valerio, dove questo pomeriggio celebrerà la Messa in occasione dell'anniversario per i 600 anni dalla nascita del patrono della …

Luganese

Salvataggio d'emergenza per 5 anatroccoli

(LE FOTO) Mamma anatra e 5 pulcini nel tentativo di raggiungere il lago sono caduti in uno scarico dell'acqua piovana di un condominio in via Motta a Lugano. Salvati dalla …

Luganese

In arrivo quattro nuovi master all’USI

Da settembre l’offerta formativa al campus di Lugano si arricchirà infatti di quattro nuovi percorsi: filosofia, intelligenza artificiale, software e tecnologie …

Luganese

Lugano, addio ad altri faggi

(LE FOTO) Gli esemplari che si trovavano in Via Degli Amadio a ridosso della funicolare. Verranno sostituiti, ma molti indignati sui social.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg