Home > Commenti

L'USI è stata il buon giorno del mattino

24.01.2018 - aggiornato: 24.01.2018 - 17:52

Nel suo editoriale, GianMaria Pusterla parla dell'impegno politico di Carlo Croci, sindaco dimissionario di Mendrisio, e dei successi ottenuti in 30 anni di carica.

© Ti-Press / Gabriele Putzu
© Ti-Press / Gabriele Putzu

di GianMaria Pusterla

 

La classe non è acqua e Carlo Croci, sindaco dimissionario di Mendrisio, lo ha dimostrato anche ieri nel giorno in cui ha annunciato ufficialmente di lasciare la guida del Comune. Uomo mai banale, ha voluto accanto a sé la moglie e le sue tre figlie, divenute grandi così come è diventata grande la “sua” Città. E il connubio “famiglia-Città” non è casuale, perché le energie e l’intelligenza che ha profuso in ambito familiare per la cura di un nucleo in crescita di fronte alla bellezza e alle sfide della vita sono le medesime che ha immesso nell’azione politica.

È agendo in questo modo che ha colto risultati eccellenti. Mendrisio è diventata una città grazie alla chiaroveggenza di Carlo Croci che ha diretto e collaborato con i colleghi di Municipio e con le maestranze nella ricerca del bene comune. Gli abitanti di Mendrisio e dei Comuni che sono saliti sul treno aggregativo hanno avuto la fortuna di avere una personalità come la sua alla testa dell’Esecutivo in questi ultimi tre decenni. La litigiosità della politica che contraddistingue gran parte delle realtà comunali, per non parlare di quella cantonale, è ben distante dallo scenario vissuto a Mendrisio.

Scenario che ha consentito di “fare” molto, più che di “dire” troppo. Ma non poteva che essere così nel corso degli anni, visto che il primo grande impegno e il primo notevole successo raggiunto da Croci fu di aver portato a Mendrisio l’Accademia di Architettura, contribuendo in modo fattivo, assieme al sindaco di Lugano Giorgio Giudici e al consigliere di Stato Giuseppe Buffi (per rimanere ai politici), a coronare il sogno di avere in Ticino l’Università. Il buon giorno, con Croci, lo si vide già al mattino. Tutto il resto è stato una conferma, spesso una conseguenza. Mai banale, appunto, e frutto di un’intelligenza fuori dal comune. Anzi: per il Comune...

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg