Home > Sport

L’ultima marcia di Laura: "Emozionata"

03.08.2017 - aggiornato: 03.08.2017 - 13:21

Intervista alla marciatrice di Sorengo, la più piccola delle sorelle Polli, che concluderà la sua carriera ai Mondiali di atletica di Londra, che prenderanno il via domani.

© FOTO CHIARA ZOCCHETTI

di Nicola Martinetti

 

Laura Polli ha iniziato la sua stagione con un unico obiettivo: confermare il tempo minimo richiesto dalla federazione svizzera (1h37’15’’) per poter prendere parte ai Mondiali di Londra, al via domani. Un traguardo che la marciatrice di Sorengo aveva per la verità già tagliato mesi fa, quando ancora stava tentando di staccare un biglietto per le Olimpiadi di Rio (allora il limite era 1h36’), ma che doveva essere obbligatoriamente confermato nella nuova annata agonistica. La luganese ha ottenuto ciò che andava cercando lo scorso 8 aprile, quando a Podebrady – in Repubblica Ceca – ha concluso la gara di 20km in 1h37’10’’: «Mi sono tolta un grosso peso dallo stomaco – ci ha confessato la più giovane delle sorelle Polli – Sarebbe stato un peccato non poter prendere parte alla rassegna iridata dopo che avevo già dimostrato in passato di poter correre sotto quel tempo».

Raggiunto l’unico obiettivo stagionale che ti eri prefissata, ora come affronti i Mondiali londinese?

Senza particolari pressioni. Non mi sono posta dei traguardi minimi, anche perché tutto dipenderà dalle condizioni meteorologiche. La mia gara si disputerà sul mezzogiorno e se la giornata dovesse rivelarsi calda, punterò piuttosto al piazzamento, mentre in caso di temperature più fresche e pioggia si potrebbe anche pensare di fare un bel tempo. Essendo a Londra, città nota per il tempo uggioso, magari mi va bene... Sto già facendo le danze della pioggia (ride, ndr). In ogni caso darò il massimo per ottenere un bel risultato.

La preparazione si è svolta in maniera ottimale?

Direi di sì, anche se contrariamente a quanto fatto in passato non ho preso parte ad alcun raduno in alta quota. Una mia scelta, perché ho optato per rimanere in Ticino e continuare a lavorare. Non è stato facile conciliare il tutto, ma la forma è tutto sommato buona.

Leggi l'intervista completa sul GdP di oggi

 

 

Sport

Fabienne Suter appende gli sci al chiodo

La 32enne sciatrice svizzera ha deciso di ritirarsi dalle competizioni. All'origine della scelta con ogni probabilità i molti infortuni subiti in carriera.

Sport

Culina rinnova a Lugano

L'attaccante croato, che si sta riprendendo da un infortunio, rimarrà in bianconero per almeno altre due stagioni.

Sport

Prevendita biglietti per le partite dell'HCL

Da ora si possono acquistare quelli per gli incontri di regular season casalinghi del Lugano in programma a febbraio.

Sport

Addio al grande Enzo Maiorca

Il "signore degli abissi", apneista di fama internazionale, si è spento ieri a Siracusa all'età di 85 anni. Leggendarie alcune sue imprese.

Sport - Ginnastica

Colpo doppio per Steingruber

Oro nel volteggio e nel corpo libero per la sangallese agli Europei di Berna. La ticinese Käslin quarta nella trave.

Sport

Blatter commentatore per "Schweiz am Sonntag"

Lo ha comunicato il direttore del domenicale, precisando che l'ex presidente della FIFA si alternerà ogni due settimane con lo …

Sport - Formula 1

Tris di un intrattabile Rosberg in Cina

Il tedesco della Mercedes centra l'ennesima vittoria in questo inizio di stagione, dominando la gara in lungo e in largo. Dietro di lui Vettel e Kyvat.

Sport - Bob

Bronzo svizzero ai mondiali

L'equipaggio elvetico di bob a due conquista il terzo posto. Germania prima e seconda.

Sport

Chi si vede sul GdP...

In esclusiva per le pagine sportive del nostro giornale, da oggi le vignette dei MiniPeople.

Sport - Campagna abbonamenti

Lugano, hockey e calcio più vicini

Le due società bianconere hanno annunciato una campagna abbonamenti congiunta per il finale di stagione. Previsti sconti del 15%. Ecco come acquistare gli abbonamenti. …

Sport - Calcio

Ancelotti allenerà il Bayern Monaco

Il tecnico emiliano al posto di Pep Guardiola ha firmato un contratto triennale da luglio 2016. Dopo Italia, Inghilterra, Francia e Spagna Ancelotti approda in Germania nella …

Sport

La riga e la squadra, il cantiere di Kossmann

L’Ambrì sta provando a reinventarsi per tornare tra le prime 8, ma ...

Sport - Aveva 40 anni

Rugby in lutto, è morto Jonah Lomu

Considerato la più grande stella degli All Blacks. Si è spento a causa di un arresto cardiaco nella sua casa di Auckland. Era malato da tempo.

Sport - Miglior sportivo ticinese

La preferita è ancora Lara Gut

La sciatrice votata migliore sportiva ticinese del 2015. Secondo l'atleta paralimpico Murat Pelit, terzo il biancoblù Pestoni. Fra i giovani vince Pezzati.

Sport

Sarà una pausa, questa, di lavoro e di riflessioni

Il primo fine settimana dopo la (doppia) rivoluzione di ottobre ha regalato ai nuovi coach sorrisi soltanto a metà – Ora c’è la nazionale. …

Sport - Ticino

Club sportivi contro la violenza negli stadi

Firmate le convenzioni relative al concordato sulle misure contro la violenza in occasione di manifestazioni sportive

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg