Home > Svizzera

Controlli automatizzati in consultazione

14.02.2018 - aggiornato: 14.02.2018 - 15:50

Migliorare la sicurezza alle frontiere esterne dello spazio Schengen, questo lo scopo degli sviluppi dell'acquis. Il passaporto biometrico giocherà un ruolo centrale.

© Foto dal web

Su scala europea è istituito un nuovo sistema d’informazione contenente i dati di cittadini di Stati terzi che si recano nello spazio Schengen per soggiorni di breve durata. Nel contempo il codice frontiere Schengen prevede un controllo automatizzato delle persone alle frontiere esterne. Nella riunione odierna il Consiglio federale ha approvato entrambi gli sviluppi del trattato di Schengen. La procedura di consultazione si concluderà il 21 marzo.

Il numero di viaggiatori in tutto il mondo è in continua crescita. Entro il 2025, le frontiere esterne dello spazio Schengen saranno verosimilmente attraversate quasi 887 milioni di volte, in un caso su tre da cittadini di Stati terzi per un soggiorno di breve durata (90 giorni su un arco di 180 giorni). Al momento i controlli su dette persone sono eseguiti manualmente. Dato che il timbro apposto sui documenti di viaggio non è del tutto affidabile, è necessario introdurre uno strumento efficace per controllare la durata della permanenza di queste persone.

Un nuovo regolamento dell'Unione europea (UE) prevede di introdurre entro il 2021 un sistema d'informazione (Entry/Exit System, EES) che registra i dati relativi all'entrata e alla partenza di cittadini di Stati terzi che si recano nello spazio Schengen per un soggiorno di breve durata. L'EES è gestito alle frontiere esterne e quindi in Svizzera interessa gli aeroporti. Il nostro Paese ha partecipato all'elaborazione del regolamento nell'ambito dei suoi diritti di partecipazione in quanto Stato associato a Schengen.

Verifica dell'identità delle persone tramite dati biometrici

Nell'EES sono registrate le impronte digitali dei cittadini di Stati terzi esenti dall'obbligo del visto, mentre quelle dei viaggiatori soggetti all'obbligo del visto sono registrate nel sistema centrale d'informazione visti (VIS). L'EES contiene inoltre l'immagine del viso dei cittadini di Stati terzi che si recano nello spazio Schengen per soggiorni di breve durata. Questi elementi consentono di identificare in modo affidabile i viaggiatori, ma anche i migranti irregolari nello spazio Schengen.

Infine, l'EES consente alle autorità di controllo alla frontiera e alle autorità in materia di migrazione di calcolare esattamente la durata del soggiorno autorizzato grazie a un'applicazione specifica. Le persone che non hanno lasciato lo spazio Schengen entro la scadenza del soggiorno autorizzato sono identificate automaticamente.

Rafforzamento della sicurezza interna

Tutti i viaggiatori, indipendentemente dal Paese di origine, possono essere sottoposti a un controllo di confine automatizzato se dispongono di un passaporto biometrico. Ciò semplifica il lavoro delle autorità di controllo alla frontiera.

Il nuovo sistema EES contribuisce a contrastare attività criminali, come la tratta di esseri umani, il traffico di migranti e il traffico di prodotti illegali nonché a lottare contro le organizzazioni terroristiche e a sorvegliare persone radicalizzate. La panoramica dei movimenti delle persone registrate dall'EES completa le informazioni disponibili nel sistema d'informazione Schengen (SIS). Le autorità di polizia e quelle giudiziarie potranno accedervi soltanto in casi specifici e alle severe condizioni stabilite nel regolamento EES e nel diritto svizzero. L'accesso si effettua attraverso un servizio di contatto nazionale di fedpol che trasmette i dati se sono soddisfatte le condizioni richieste.

Adeguamento del codice frontiere Schengen

Nel contempo viene adeguato il codice frontiere Schengen, che stabilisce le norme per l'attraversamento delle frontiere degli Stati Schengen. Sono in futuro previsti controlli automatizzati alle frontiere, eseguiti mediante tecnologie moderne, e la possibilità di istituire un programma nazionale di agevolazione dei controlli per viaggiatori frequenti degni di fiducia. Il programma consente un controllo meno approfondito dei cittadini di Stati terzi che hanno superato preventivamente un controllo di sicurezza.

(Red)

Svizzera

La Svizzera in un colpo d'occhio

In uscita la 40ma edizione de "La Confederazione in breve", dove trovare tutte le informazioni su politica, amministrazione e giustizia. Scaricabile anche l'app …

Svizzera

Un francobollo per le Olimpiadi

La Posta ha infatti emesso un talloncino speciale, del valore di 1 franco, per sostenere gli atleti svizzeri che parteciperanno ai Giochi dal 10 al 25 febbraio.

Svizzera

Gocce di pardo per Locarno71

È stato svelato il motivo che apparirà sul manifesto della prossima edizione del Festival del film di Locarno dall'1 all'11 agosto 2018.

Svizzera

Il polo sulla neve è di casa a St. Moritz

Una tre giorni dedicata a questa disciplina, che ha fatto della località grigionese la sua culla. Verranno offerte specialità gastronomiche, intrattenimento e …

Svizzera

Doppio anniversario per il Ballenberg

Si celebrano i 50 anni di vita della Fondazione e i 40 dall'apertura del museo. La prima manifestazione è prevista in aprile, mentre in giugno vi sarà …

Svizzera

Quasi 50mila pacchi per "2xNatale"

Le merci donate saranno distribuite ai bisognosi in Svizzera, mentre i pacchi virtuali -circa 1700 - saranno impiegati per gli aiuti nell'Europa dell'est.

Svizzera

La svizzera più anziana compie 110 anni

Alice Schaufelberger-Hunziker ha festeggiato con i suoi famigliari. Anche se dati anagrafici aggiornati risalgono al 2016 e confermare il record è difficile, il …

Svizzera

Riciclare le capsule con La Posta

La collaborazione con Nespresso verrà integrata in tutta la Svizzera. La raccolta permette il riciclaggio sia dell'alluminio che dei fondi di caffé, usati per …

Svizzera

Esce di strada e sfonda una casa

È successo a Neuenkirch (LU). Un 28enne ha perso il controllo della sua vettura, dopo aver attraversato il bagno dell'abitazione ha finito la sua corsa nel giardino …

Svizzera

È l'anguilla il pesce del 2018

La scelta della Federazione svizzera di pesca è caduta su uno dei principali animali che un tempo popolavano i corsi d'acqua svizzeri, mentre oggi è una …

Svizzera

Sfonda il guardrail e finisce contromano

L'incidente è avvenuto a Spino, in Val Bregaglia. La conducente 26enne è rimasta illesa, mentre il veicolo ha riportato ingenti danni.

Svizzera

Tuffo fuori stagione per una Bentley

L'auto è finita nel lago di Zugo. I due occupanti si sono allontanati a piedi "con i vestiti bagnati" dal luogo dell'incidente senza contattare le …

Svizzera

Scene altamente realistiche a Kloten

(LE FOTO) Circa 400 persone dei servizi di pronto intervento e 300 comparse hanno simulato un attentato con una bomba tubo su un bus all'aeroporto zurighese.

Svizzera

Un'App per scoprire le banconote

Con la realtà aumentata dell'applicazione della BNS "Swiss Banknotes" si possono scoprire in modo divertente tutte le caratteristiche della nona serie di …

Svizzera

Camion contro tram, diversi feriti

L'incidente, che ha causato l'uscita dai binari del mezzo pubblico, è avvenuto in un incrocio di Muttenz (BL) in un momento in cui il traffico non era fluido.

Svizzera

L'oro perso va al Comune!

Due lingotti d'oro del valore di 100mili franchi, trovati in un prato da due operai comunali, a 5 anni dal ritrovamento sono diventati di proprietà del Comune di …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg