Home > Ticino e Regioni > Bellinzonese e valli

30 nuovi posti letto all'EOC di Acquarossa

16.01.2018 - aggiornato: 16.01.2018 - 19:08

Il nuovo reparto ospiterà pazienti stabili, ma che necessitano di cure ospedaliere, un unicum a livello svizzero. Il ricoverato dovrà partecipare ai costi.

© Foto archivio

Da inizio gennaio all’Ospedale di Acquarossa sono a disposizione 30 posti letto nel nuovo Reparto acuto di minore intensità (RAMI). Si tratta di una tipologia di letti destinati a pazienti clinicamente stabili, ma che necessitano comunque di una presa in carico ospedaliera, anche se con una dimensione specialistica più limitata rispetto all’ospedale acuto. Essi si affiancano ai 15 posti letto del reparto di medicina. I letti RAMI costituiscono un unicum a livello svizzero e la loro creazione è stata decisa dal Parlamento cantonale nell’ambito dell’ultima Pianificazione ospedaliera approvata nel dicembre 2015. I letti RAMI messi in funzione ad Acquarossa sono i primi ad essere attivi nel Cantone, per quanto attiene alle strutture dell’EOC. 

Le cure mediche prestate nei RAMI sono prescritte sulla base di un preciso bisogno e con finalità definite. Esse hanno come obiettivo il ristabilimento delle competenze di cura personali in modo che il paziente possa riappropriarsi delle capacità disponibili e delle possibilità presenti nel suo spazio usuale. Il tutto è mirato ad un rientro a domicilio duraturo; si vuole in particolare evitare un nuovo ricovero in ospedale, come pure una nuova degenza nella struttura RAMI. La nuova offerta sanitaria si rivolge sia a pazienti provenienti dal proprio domicilio inviati dal medico curante che a pazienti dimessi da un reparto acuto ospedaliero. Vista la partecipazione finanziaria del Cantone, questi letti sono dedicati esclusivamente a residenti in Ticino.

Partecipazione ai costi per i pazienti

Modello di cure voluto dal Parlamento cantonale e unico in Svizzera, il regime RAMI comporta una partecipazione del paziente ai costi. È previsto un suo contributo giornaliero di CHF 30.- (max. CHF 600.- all’anno) e la partecipazione alle spese di trasporto da o verso il domicilio e durante la degenza.  

Ad Acquarossa, con l’apertura dei letti RAMI è stato chiuso il reparto di geriatria il cui mandato della Pianificazione Ospedaliera Cantonale è terminato. Tuttavia, nel 2018 un certo numero di pazienti geriatrici, a seconda delle disponibilità logistiche e del bisogno clinico, potranno ancora essere accolti nei letti di medicina. Il 2018 è infatti un anno di transizione poiché solo da inizio 2019 si aprirà presso l’Ospedale Regionale di Locarno un nuovo reparto dedicato alla geriatria complessa per pazienti del Sopraceneri.

Distribuzione nel Cantone I letti RAMI sono stati accordati, oltre che ad Acquarossa, anche agli Ospedali Regionali di Locarno e di Mendrisio, con, rispettivamente, 15 e 30 posti letto. In queste due ultime sedi, l’apertura di questa tipologia di letti avverrà in maniera scaglionata e in funzione delle contingenze logistiche locali. Al di fuori dell’EOC, altre tre strutture private dispongono di mandati per questa tipologia di pazienti. 

(Red)

Bellinzonese e valli

Lavori alla passerella Claro-Gnosca

La struttura ciclo-pedonale sul fiume Ticino che collega Claro/Arbedo-Castione a Gnosca sarà chiusa al transito dal 14 al 31 maggio.

Bellinzonese e valli

Un percorso sensoriale al Castelgrande

(LE FOTO) È stata inaugurata oggi, nella corte esterna del maniero bellinzonese, la struttura che comprende 9 vasche contenenti svariati materiali recuperati sul …

Bellinzonese e valli

I cent'anni di Ezio!

Il signor Scotti ha festeggiato l'importante traguardo nella sua casa di Bellinzona insieme alla sua signora e a tutta la famiglia.

Bellinzonese e valli

Parte la raccolta di rifiuti a domicilio

Attivo il servizio BelliGreen per riciclabili e ingombranti. Una “start up” sociale che occupa persone in assistenza, costituita dalla Cooperativa Area e finanziata …

Bellinzonese e valli

Benedizione degli animali alla SPAB

Per Sant'Antonio, protettore degli animali, tradizionale cerimonia al rifugio SPAB di Gorduno-Gnosca. 

Bellinzonese e valli

Bellinzona, disagi al P+Rail in stazione

A causa dei lavori di ampliamento del parcheggio, che dureranno fino alla prossima estate, i posti auto a disposizione sono al momento solo 77.

Bellinzonese e valli

Il Percorso presepi al Sacro Cuore

(LE FOTO) 13ma edizione della mostra ideata da Padre Callisto nella chiesa di Bellinzona. Una 50ina le rappresentazioni che resteranno esposte fino al 14 gennaio.

Bellinzonese e valli

Nuovo look per le aree di servizio di Bellinzona

Il rifacimento sarà completo e l'inaugurazione è prevista per maggio 2018. L'hotel, interamente ristrutturato, riaprirà a marzo 2018 con il …

Bellinzonese e valli

"La mia visione del Patriziato"

Sabrina Guidotti, presidente del Patriziato di Monte Carasso, spiega come interpretare modernamente il ruolo di guida delle famiglie "doc" del suo paese.

Bellinzonese e valli

Riaccesa la fontana della Foca

(LE FOTO) Dopo quasi un anno rimasta rinchiusa in un cantiere, è stata inaugurata oggi l’opera risanata di Piazza Governo a Bellinzona.

Bellinzonese e valli

Casa dei Pagani valorizzata

Sul rudere fortificato di Dongio interventi di pulizia, consolidamento e rinnovata illuminazione a LED finanziati da Comune, Ente turistico e coordinati dal Patriziato.

Bellinzonese e valli

Da negozietto a centro turistico-culturale

Quintorno, importante vetrina per i produttori locali che si trova a Monte Carasso, sta studiando come ampliare l’attività, anche dando lavoro a chi fa fatica a …

Bellinzonese e valli

Acqua e sapone per il San Bernardino

Il tunnel resterà chiuso dal 29 maggio al 19 giugno, ma solo dalle 22 alle 5, per lavori di pulizia e revisione. Previste deviazioni.

Bellinzonese e valli

Ritom, al via la nuova stagione

Sabato 20 maggio è in programma "Stairways to heaven vertical", la corsa sugli scalini della funicolare, mentre domenica 21 riaprirà al pubblico l' …

Bellinzonese e valli

Trionfo per il Milk Festival a Bellinzona

(LE FOTO) In Piazza del Sole si sono riuniti un migliaio di allievi e tra le classi più creative premiate anche tre ticinesi. 

Bellinzonese e valli

2016 positivo per le Officine

Raggiunti 3 obiettivi: puntualità nella consegna, miglior qualità del lavoro e abbassamento dei costi per la non conformità. Cresce anche la soddisfazione …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg