Home > Ticino e Regioni > Bellinzonese e valli

Bondo: nel villaggio, “nessun dorma”

04.09.2017 - aggiornato: 04.09.2017 - 14:58

I lavori di sgombero sono proseguiti senza intoppi durante il fine settimana. Emergono ora le prime domande, assieme ai timori e alle speranze degli abitanti.

di Francesca Savoldelli

 

Cosa si prova a lasciare la propria casa, in fretta e furia, fuggendo, con l’unica certezza di essere scampati al peggio? Quello subìto dagli abitanti di Bondo è un allontanamento forzato che non vede la sua causa nella cattiveria dell’uomo, come sta capitando ai milioni di profughi, ma dietro c’è la devastante forza della montagna, indifferente e spietata. Forse lo scioglimento del permafrost ha contribuito alla portata del disastro, forse alcune abitazioni non andavano costruite nella zona più a rischio. Iniziano ad emergere le prime questioni, purtroppo non è ancora tempo di riflettere, il Pizzo Cengalo non è quieto e altro ancora deve venire giù.

Nella giornata di sabato, dopo la grande colata avvenuta tra giovedì notte e venerdì, hanno ripreso gli scavi nella zona colpita dal disastro. Si è trattato di un fine settimana relativamente calmo favorito dalla meteo, ma le ultime perdite sono ingenti: la vecchia strada cantonale resta tuttora inagibile, alcune case di Spino e Sottoponte, frazioni di Bondo dove confluiscono i fiumi Maira e Bondasca, hanno subito danni, tra queste c’è anche una falegnameria. 

«Il primo piano è completamente allagato», mi ha raccontato il proprietario, «lì ci sono tutti i macchinari, mentre sopra c’è il deposito del legname, non mi pare sia stato toccato. A febbraio abbiamo fatto i 30 anni, all’inizio dell’attività eravamo a Bondo poi ci siamo spostati a Spino. È una botta ancora troppo fresca per poter capire quali saranno gli sviluppi futuri per me e i cinque operai, immagino che ci vorrà qualche anno per sistemare tutto». 

Continua a leggere sul GdP di oggi

 

Bellinzonese e valli

Benedizione degli animali alla SPAB

Per Sant'Antonio, protettore degli animali, tradizionale cerimonia al rifugio SPAB di Gorduno-Gnosca. 

Bellinzonese e valli

Bellinzona, disagi al P+Rail in stazione

A causa dei lavori di ampliamento del parcheggio, che dureranno fino alla prossima estate, i posti auto a disposizione sono al momento solo 77.

Bellinzonese e valli

Il Percorso presepi al Sacro Cuore

(LE FOTO) 13ma edizione della mostra ideata da Padre Callisto nella chiesa di Bellinzona. Una 50ina le rappresentazioni che resteranno esposte fino al 14 gennaio.

Bellinzonese e valli

Nuovo look per le aree di servizio di Bellinzona

Il rifacimento sarà completo e l'inaugurazione è prevista per maggio 2018. L'hotel, interamente ristrutturato, riaprirà a marzo 2018 con il …

Bellinzonese e valli

"La mia visione del Patriziato"

Sabrina Guidotti, presidente del Patriziato di Monte Carasso, spiega come interpretare modernamente il ruolo di guida delle famiglie "doc" del suo paese.

Bellinzonese e valli

Riaccesa la fontana della Foca

(LE FOTO) Dopo quasi un anno rimasta rinchiusa in un cantiere, è stata inaugurata oggi l’opera risanata di Piazza Governo a Bellinzona.

Bellinzonese e valli

Casa dei Pagani valorizzata

Sul rudere fortificato di Dongio interventi di pulizia, consolidamento e rinnovata illuminazione a LED finanziati da Comune, Ente turistico e coordinati dal Patriziato.

Bellinzonese e valli

Da negozietto a centro turistico-culturale

Quintorno, importante vetrina per i produttori locali che si trova a Monte Carasso, sta studiando come ampliare l’attività, anche dando lavoro a chi fa fatica a …

Bellinzonese e valli

Acqua e sapone per il San Bernardino

Il tunnel resterà chiuso dal 29 maggio al 19 giugno, ma solo dalle 22 alle 5, per lavori di pulizia e revisione. Previste deviazioni.

Bellinzonese e valli

Ritom, al via la nuova stagione

Sabato 20 maggio è in programma "Stairways to heaven vertical", la corsa sugli scalini della funicolare, mentre domenica 21 riaprirà al pubblico l' …

Bellinzonese e valli

Trionfo per il Milk Festival a Bellinzona

(LE FOTO) In Piazza del Sole si sono riuniti un migliaio di allievi e tra le classi più creative premiate anche tre ticinesi. 

Bellinzonese e valli

2016 positivo per le Officine

Raggiunti 3 obiettivi: puntualità nella consegna, miglior qualità del lavoro e abbassamento dei costi per la non conformità. Cresce anche la soddisfazione …

Bellinzonese e valli

Un tabellone high-tech per Bellinzona

(LE FOTO) Maxi schermo a LED per le informazioni sui treni nello scalo ferroviario cittadino. Costato 1 milione, ribadisce l’importanza della “Porta del Ticino …

Bellinzonese e valli

Stabat Mater in Collegiata

Quinto Concerto del Venerdì Santo il 14 aprile con l'opera rossiniana eseguita da OSI,  Coro della Svizzera italiana e quattro solisti.

Bellinzonese e valli

Acquarossa, sentiero senza barriere

Presentato il progetto pilota di un percorso circolare in Valle di Blenio adatto a disabili e famiglie con bambini in passeggino. Costerà 150mila franchi e sarà …

Bellinzonese e valli

EOC, importante nomina per Luca Giovanella

Il 51enne primario di Medicina nucleare e Centro PET/CT a Bellinzone chiamato a ricoprire il ruolo di co-presidente dell’Associazione europea di Medicina nucleare.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg