Home > Ticino e Regioni > Locarnese e valli

Internet veloce: la Città ferma al palo

13.02.2018 - aggiornato: 13.02.2018 - 10:49

Il Municipio di Locarno risponde all’interrogazione del PPD. L’Esecutivo ha valutato studi, ma l’iter è fermo. Ha deluso la collaborazione insufficiente della SES.

Rispetto ad altre città del Cantone, sul fronte della posa di reti internet ad alta velocità, Locarno viaggia... a bassa velocità. E la colpa non è della politica. Almeno è questo che emerge dalla lunga e dettagliata risposta del Municipio di Locarno all’interrogazione del 1° dicembre presentata da Barbara Angelini Piva e Angelo Pelloni (entrambi consiglieri comunali per il PPD). Una risposta rapida nei tempi e ricca di informazioni, su un tema che l'Esecutivo, tramite la Commissione della promozione economica, ha iniziato ad approfondire nel 2015, «valutando - si legge nella risposta al PPD - le varie opzioni che si stavano sviluppando in Ticino, come ad esempio a Bellinzona, a Lugano e a Chisso. Parallelamente il Municipio ha approfondito anche lo studio dell'Ente regionale di sviluppo (sempre del 2015) in collaborazione con La Società Elettrica Sopracenerina (SES) e Swisscom in tutto il territorio servito dalla SES». Il Municipio, tramite il Dicastero promozione economica, si è impegnato a fondo perché è «fermamente convinto che il collegamento con la fibra ottica debba essere implementato il prima possibile. È indispensabile -spiega Palazzo Marcacci - perché essenziale sia per la popolazione sia per l’economia. Per le attività del terziario (banche ecc.) e il settore industriale e formativo (si pensi al Palacinema e a tutte le attività nel campo dell’audiovisivo che necessitano di collegamenti sempre più veloci)». Tant’è che è un progetto strategico indicato nel Piano finanziario 2018-2021.

Dal 2015 si sono susseguiti innumerevoli incontri, rapporti, studi ecc. Per farla breve: due i progetti valutati: FTTS (Swisscom) e FTTH con altre aziende. In entrambi i casi occorre la partecipazione, il più possibile collaborativa, della Sopracenerina, dovendo far passare la fibra ottica sotto le strade.

Ma in un incontro la SES ha espresso alcune perplessità, tra le quali: la solidità finanziaria della società che poserebbe le fibre e le garanzie di esecuzione; l’obbligo di messa a concorso delle sottostrutture e il lavoro interno a carico della SES per l’elaborazione di un concorso, per la pianificazione e il coordinamento dei lavori; il non utilizzo di Swisscom della rete in fibra ottica di terzi può precludere il buon esito del progetto; la responsabilità in caso di danni alle sottostrutture SES. 

(m.v.)

Continua a leggere sul GdP di oggi
 

Locarnese e valli

Si perde sul Gambarogno, salvato da un'app

Un giovane italiano ha perso l'orientamento e ha lanciato l'allarme con "GeoResq", sviluppata dal Soccorso Alpino italiano. Subito partiti, i soccorsi lo …

Locarnese e valli

Riecco il torneo di robotica per ragazzi

L’ottava edizione del First Lego League si terrà sabato 13 gennaio al DFA della SUPSI di Locarno e vi parteciperanno 13 squadre di ragazzi tra i 10 e i 16 …

Locarnese e valli

100 candeline per Laura Mattei

La signora ha festeggiato ieri, 14 dicembre, l'importante traguardo nella sua casa di Cevio, circondata da parenti e amici, ma anche dall'autorità comunale.

Locarnese e valli

Il trekking Ascona-Venezia compie 10 anni

Sono stati festeggiati al Porto patriziale con una proiezione e la mostra di foto di Massimo Pedrazzini. Anche quest’anno viaggi in catamarano.

Locarnese e valli

La Gendarmeria di Magadino tra la gente

Organizzate quattro giornate, tra luglio e agosto, a contatto con i residenti in Valle Verzasca e nel Gambarogno "per favorire i contatti e migliorare il servizio offerto …

Locarnese e valli

Così superammo l’anno senza estate

Una serata a Locarno per raccontare un anno terribile, il 1815, in cui anche il Ticino subì le conseguenze dell'esplosione del vulcano …

Locarnese e valli

Bignasco, container in fiamme

(LE FOTO) L'incendio è divampato ieri sera, giovedì, forse a causa di un sacco di cenere ancora attiva. Un episodio simile alcuni giorni fa al deposito del …

Locarnese e valli

Gambarogno: le FFS preparano i cantieri

Al via la messa in sicurezza delle aree e degli accessi di cantiere, la posa della segnaletica e la realizzazione delle infrastrutture per consentire l'avvio dei …

Locarnese e valli

Record di uccelli migratori alle Bolle

Ficedula e Fondazione Bolle di Magadino segnalano una grande concentrazione di specie alle Bolle di Magadino. Il merito è delle piogge di questi giorni.

Locarnese e valli

Rinato lo storico Hotel Fusio

Ieri la presentazione da parte dell’arch. Giovan Luigi Dazio. Dispone di 24 posti letto. Rigoroso restauro conservativo dell’albergo del 1880.

Locarnese e valli

Passaggio di testimone a TicinoSentieri

Dopo 24 anni il presidente di TicinoSentieri Ettore Cavadini passa le consegne a Stéphane Grounauer. 

Locarnese e valli

Ottimismo nel turismo sul Verbano

Nel 2017 a Locarno, dopo un 2016 positivo, la promozione è mirata alla Svizzera interna. AlpTransit è apprezzato, ma si chiedono anche treni diretti.

Locarnese e valli

Porte aperte al Papio

Ad Ascona sabato 8 aprile avranno luogo le porte aperte al Collegio Papio. Si potranno inoltre scoprire diversi progetti come quello della nuova mensa.

Locarnese e valli

Frana sulla strada a Orselina

Alcuni massi e detriti sono franati sulla strada che da Orselina conduce a Locarno Monti, in via alla Basilica. Il tratto interessato è totalmente chiuso al …

Locarnese e valli

Quando l'arte si fa in quattro

I Dicasteri cultura di Locarno e di Ascona, insieme alla Fondazione Ghisla Art Collection, hanno presentato il nuovo “Cultural Pass Ascona Locarno”. 

Locarnese e valli

Sacri Monti, ricostruita la loro storia

Affollata conferenza dello storico Lorenzo Planzi che ha presentato pagine sconosciute della Madonna del Sasso e di Brissago.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg