Home > Ticino e Regioni > Luganese

Un oro paralimpico istruttore di sci

08.02.2018 - aggiornato: 08.02.2018 - 12:00

(LE FOTO) Fabrizio Macchi è il primo maestro disabile formato dalla Scuola svizzera di sci di Lugano. "Metterò le mie competenze e il mio modo di essere a disposizione degli altri".

© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari

Sfoglia la gallery

 

Fabrizio Macchi è il primo maestro di sci disabile formato dalla Scuola svizzera di sci di Lugano (SSSL). L’ex campione paralimpico, vincitore di 15 medaglie ai Mondiali (aggiudicandosi due volte il gradino più alto del podio) e di un bronzo nel ciclismo  alle Paralimpiadi di Atene nel 2004, si è tuffato, quasi per caso, in questa nuova avventura sportiva. «I miei figli  frequentano la SSSL da diversi anni – ci dice – Il presidente durante un incontro mi ha chiesto se mi sarebbe piaciuto diventare maestro per persone portatrici di handicap. Ho detto subito di sì».

Macchi crede molto in questo progetto perché «fonde le varie disabilità con, diciamo, la normalità. Non è una cosa evidente. Ho accettato questa sfida anche per mettermi in discussione. Il mio passato da atleta mi ha molto aiutato durante tutto il percorso che ho intrapreso per riuscire a diventare istruttore. Adesso metterò le mie competenze e il mio modo di essere a disposizione degli altri».

Ora, sulle piste, la vita è tutta in discesa, ma non sempre è stato così per il nostro interlocutore. A 13 anni scopre di avere un tumore osseo all’altezza del ginocchio, a 16 anni la decisione di amputare l’arto a causa dei dolori lancinanti. Il suo motto è però sempre stato “Non accontentarsi di una vita normale, ma vivere una vita straordinaria”. «Assolutamente sì, e lo ripeto: ci deve essere sempre la voglia di fare qualcosa nella vita, bisogna mettersi in gioco in qualsiasi modo.

 (MABO)

Continua a leggere sul GdP di oggi

 

Luganese

Torna "Villa Ciani 3D"

Fino a giugno, ogni primo sabato del mese, i visitatori avranno la possibilità di poter visitare le sale dello storico edificio con altri occhi.

Luganese

Un orologio in ricordo di Clay Regazzoni

A 11 anni dalla scomparsa dell'ex pilota di Formula 1 ticinese, è stato prodotto un orologio da polso in suo onore, con tanto di autografo sul quadrante.

Luganese

Natale al GdP: "Un'avventura che continua"

Negli scorsi giorni, in occasione delle festività natalizie, il vescovo Valerio Lazzeri è venuto in visita alla redazione centrale di Lugano del Giornale del …

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Luganese

La maglia nro 8 dell'AS Sessa a Cassis

Il neoconsigliere federale, l'ottavo ministro ticinese (da qui il numero sulla maglia), è stato omaggiato dal presidente del Club malcantonese Ferruccio Beti. …

Luganese

"L'orgoglio di essere sempre se stessi"

(LE FOTO) Parola di Ferruccio Piffaretti, direttore del Cinema Iride che, al traguardo dei 30 anni, ha conservato la sua coerenza storica senza voltar le spalle al progresso. …

Luganese

In Municipio, un assaggio del "cibo del futuro"

Dal 1. maggio in Svizzera è possibile la vendita di insetti a scopo alimentare. Tanti gli scettici, ma i municipali di Lugano hanno dato un assaggio a questo "fanta …

Luganese

Per il CSCS 5 anni con lustro

Era il 31 agosto del 2012 quando Alain Berset tagliò il nastro della nuova sede a Cornaredo, che con il trasloco in Città ha compiuto un ulteriore salto di qualit …

Luganese

Auto della Posta prende fuoco

(LE FOTO) È successo sulla strada cantonale a Mezzovico. Il conducente, accortosi di quanto stava accadendo, è riuscito a mettersi in salvo per tempo.

Luganese

A Lugano con il camper: ora si può

(LE FOTO) Inaugurata oggi, lunedì, l'area di sosta da otto posti nell'ex parcheggio del Parco Tassino.

Luganese

Un'altra centenaria a Paradiso

Con la signora Pierina Tomasini ad oggi sono 4 i centenari presenti alla CpA di Paradiso.

Luganese

Cucciolata ticinese di cani guida

Si tratta dei primi cuccioli della fondazione romanda nati in Ticino. I 9 cuccioli di Golden retriever sono nati a luglio e sono destinati a diventare cani guida per ciechi.

Luganese

La fattoria Alma diventa cosmopolita

Dal 23 luglio al 5 agosto l’azienda di Breno ospita 6 giovani volontari provenienti da diversi Paesi. Si tratta di un progetto sociale promosso dal Servizio civile …

Luganese

Asilo a Molino Nuovo: si parte

(LE FOTO) Pubblicata la domanda di costruzione della scuola dell'infanzia. Stimato un costo di 13,7 milioni. Previsto anche il riordino dei campi rionali e dello …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_sanremo_2018.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg