Home > Ticino e Regioni > Mendrisiotto

Cordoglio a Balerna per il giovane maliano

07.03.2017 - aggiornato: 07.03.2017 - 12:42

Un momento di riflessione e preghiera guidato da don Marco Notari per il giovane migrante morto. Anche il Vescovo di Lugano ha partecipato con un messaggio.

© GdP
© Keystone

La stazione di Balerna.  (Rescue Media)

La comunità di Balerna non è rimasta indifferente alla tragedia avvenuta settimana scorsa alla stazione FFS, dove un migrante ventenne del Mali ha perso la vita folgorato per il contatto con la linea elettrica ferroviaria. (Vedi Articoli correlati) Ieri sera un gruppo di persone, guidate dal vicario don Marco Notari, si sono ritrovate in stazione alle 19 per un momento di riflessione e preghiera.

"Non si può più fare gli indifferenti - dice don Marco, da noi contattato - soprattutto quando ti capita sotto casa.  Abbiamo voluto muoverci partendo dalla nostra esperienza di Fede, per dire qualcosa su di lui - che abbiamo deciso di chiamare Victor come il San Vittore originario del nordafrica e patrono di Balerna - e su tutti coloro che rischiano di morire nella disperata ricerca della “vita”". Al momento ha presenziato anche don Giusto della Valle, mentre il Vescovo di Lugano Valerio Lazzeri, impegnato alla Conferenza dei vescovi svizzeri, ha partecipato con un messaggio. Il Vescovo ha fatto sapere di essere contento del momento di riflessione e preghiera e di essere dispiaciuto di non poter partecipare personalmente. “Vi siete radunati nel luogo dove una settimana fa si è conclusa nel modo più tragico e impressionante che si possa immaginare una vicenda che deve rimanere infissa nella nostra coscienza e tenerci in uno stato di permanente di riflessione sul nostro modo di rispondere a una delle sfide più grandi del nostro tempo” ha detto il Vescovo.

“Veniva dal Mali, era un giovane sui venti anni, nessuno di noi lo conosceva personalmente, ma qualcuno nel suo paese o da qualche altra parte nel mondo piange la perdita del proprio figlio, del proprio fratello, del proprio parente o amico, unico e insostituibile”. “La sua sete di vita, di futuro e di felicità non gli ha fatto vedere il pericolo a cui si esponeva. E tuttavia la sua morte non ci parla tanto di un’imprudenza giovanile. Ci mette davanti agli occhi l’abisso tra i sogni che il nostro mondo suscita in chi lo guarda da fuori, da una condizione di esclusione, di guerra e di povertà e d’ingiustizia, e la nostra tremenda fatica ad aprire la porta di casa, almeno per ascoltare e accogliere il grido della disperazione.”

“Portiamo nel cuore il ricordo di questo migrante sconosciuto, di cui non ci sono note né la storia né la religione. L’immagine della sua fine crudele si spinga a fare più generosamente spazio in noi al dramma in atto, perché sappiamo trovare parole e gesti di umanità, pensieri costruttivi e progetti di solidarietà e, ogni livello, una più consapevole, degna e concertata risposta umana e civile a quanto sta accadendo al nostro Paese.

(Red)

Mendrisiotto

103 anni: auguri Candido!

Il decano di Riva San Vitale è stato festeggiato martedì scorso da una cinquantina di persone, tra cui il sindaco, presso il centro diurno "ai Gelsi". …

Mendrisiotto

Per le testuggini d’acqua serve un'oasi

Pubblicate a Mendrisio e Stabio le richieste di licenza edilizia per gli interventi di ripristino della palude di Colombera, sito per la riproduzione dei rettili tutelato …

Mendrisiotto

L'AS Castello compie mezzo secolo

La squadra celebrerà il 2 settembre il suo 50mo compleanno, per il quale è stato edito un libro che ne ripercorre la storia, con aneddoti, interviste e …

Mendrisiotto

La via sublime al Generoso

La SAT Mendrisio ha concluso la prima fase dei lavori di ripristino della “variante”: l'ardita via delle Guardie di confine che da Perostabbio porta fino in …

Mendrisiotto

Fiamme in un appartamento a Chiasso

(LE FOTO) L'incendio è avvenuto alle 12 in una palazzina di Via Guisan. Nessun ferito. Il rogo ha interessato la cucina.

Mendrisiotto

L'ultimo saluto a Diakite Youssouf

(LE FOTO) Al cimitero di Balerna la cerimonia di commiato del 20enne migrante maliano, morto sul tetto di un treno alla stazione FFS.

Mendrisiotto

Chiusura notturna dell'A2 a Mendrisio

Traffico deviato da sabato 25 marzo alle 23.00 a domenica 26 marzo alle 8.00 per consentire l'unione dei due nuovi viadotti della Tana, recentemente realizzati.

Mendrisiotto

Mendrisio si accende di blu

Il Borgo scelto come luogo centrale in Ticino della giornata per la consapevolezza dell’autismo: sabato 1 aprile ospiterà tanti eventi per sensibilizzare sul …

Mendrisiotto

Cordoglio a Balerna per il giovane maliano

Un momento di riflessione e preghiera guidato da don Marco Notari per il giovane migrante morto. Anche il Vescovo di Lugano ha partecipato con un messaggio.

Mendrisiotto

AIM: "Ecco perché votare sì"

Il capo dicastero Marco Romano spiega, in un'intervista, i tanti benefici per i cittadini con l'approvazione della trasformazione delle aziende industriali di Mendrisio …

Mendrisiotto

Lavori lungo via artisti Pozzi

Prenderanno il via lunedì 6 febbraio per il completamento del marciapiede e il rifacimento del tombinone nei Comuni di Mendrisio e Castel San Pietro.

Mendrisiotto

Si è spento don Ezio Lozza

Il parroco di Rancate è deceduto giovedì mattia all’Ospedale Beata Vergine di Mendrisio in seguito a un malore improvviso.

Mendrisiotto

Lo sguardo rivolto ad Haiti

Le parrocchie di Balerna, Mendrisio, Novazzano e Vacallo uniscono gli sforzi  per la colletta natalizia a sostegno della missione di Anse à Veau-Miragoâne …

Mendrisiotto

Principio di incendio a Balerna

I pompieri sono intervenuti presso una ditta situata in via Magazzini Generali a Balerna, domando sul nascere il rogo di un macchinario.

Mendrisiotto

In dogana con 25 kg di marijuana

A trasportarli è stato un cittadino serbo di 63 anni fermato sabato al valico di Brogeda mentre stava per entrare sul territorio elvetico.

Mendrisiotto - Incidente sul lavoro

Operaio ferito a Morbio Inferiore

Stava lavorando su una navicella a 20 metri d'altezza per smontare delle lampade, quando la sua mano è rimasta incastrata tra il palo delle luci e il corrimano dell …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg