Home > Ticino e Regioni > Ticino

Difficoltà in matematica? Ecco perché

06.03.2018 - aggiornato: 06.03.2018 - 17:13

Una ricerca della SUPSI, svolta sugli allievi di quinta elementare, indica che i bambini tendono a effettuare una lettura poco profonda del testo di un problema.

© Immagine d'archivio

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) e il Dipartimento formazione e apprendimento (DFA) della SUPSI comunicano l’esito di una ricerca condotta su loro mandato dal Centro competenze Didattica della Matematica (DdM) riguardante la valutazione didattica delle prove standardizzate di quinta elementare.

Quali sono i motivi delle difficoltà degli studenti di quinta elementare nella risoluzione di problemi di matematica? Pare che queste difficoltà dipendano in buona parte da atteggiamenti legati alla lettura e alla comprensione del testo. Questa e altre interessanti considerazioni riguardo l’insegnamento e l’apprendimento della matematica scaturiscono dallo studio in chiave didattica dei principali risultati emersi dalle analisi di prove standardizzate di matematica somministrate in tutte le classi di quinta elementare del cantone.

Lo studio si è concentrato sul processo cognitivo Matematizzare e modellizzare, legato alla risoluzione di problemi, per l’interesse didattico di questa componente fondamentale della mobilitazione di competenze in matematica e per la necessità di analizzare in modo più approfondito le motivazioni degli insuccessi registrati dagli allievi su questo aspetto di competenza. L’analisi didattica dei risultati della prova standardizzata di matematica, somministrata a maggio 2015 dai ricercatori del Centro innovazione e ricerca nei sistemi educativi (CIRSE) a tutti gli allievi di quinta delle scuole elementari ticinesi, è iniziata nel 2016 ed è stata gestita da due docenti – ricercatrici del DdM.

Dallo studio qualitativo dei risultati emergono alcuni aspetti su cui è bene riflettere per poter adeguare al meglio le pratiche scolastiche. Al di là delle difficoltà legate ad aspetti specifici della matematica, gli allievi tendono a effettuare una lettura poco profonda del testo di un problema, orientata alla ricerca di dati numerici da combinare, di parole chiave che suggeriscano il modo di combinarli, accompagnata in alcuni casi alla difficoltà nel comprendere il significato di alcune parole o della situazione stessa. Spesso questo comporta un significativo blocco iniziale nell’individuazione del modello matematico adatto a risolvere il problema.

Tali risultati hanno quindi messo in evidenza come la componente di comprensione linguistica incida nella risoluzione di problemi matematici. Italiano e matematica non risultano quindi ambiti così distinti e sarebbe auspicabile una loro integrazione al fine di far evolvere le competenze matematiche degli allievi. Un ulteriore aspetto che risulta interessante è la mancanza in diversi casi di rilettura critica dei procedimenti e dei risultati numerici ottenuti rispetto al contesto della situazione.

Abituare gli allievi a interpretare criticamente i risultati ottenuti e a contestualizzarli all’interno della situazione di partenza permetterebbe loro da un lato di affrontare con maggior capacità di analisi situazioni problematiche reali, dall’altro di superare in molti casi eventuali errori. Lo studio pubblicato è corredato da molteplici esempi e illustrazioni che possono essere d’aiuto agli insegnanti per riflettere con sempre maggiore consapevolezza sui processi d’insegnamento/apprendimento della matematica e sulle personali scelte didattiche, così da avviare una proficua ricaduta nella formazione dei propri allievi. 

Nuova pubblicazione

Sbaragli, S., & Franchini, E. (2018). Valutazione didattica delle prove standardizzate di quinta elementare. Locarno: Dipartimento formazione e apprendimento

 

Ticino

Un Gran Oro al Ticino ai Mondiali del Merlot

Il "Vigna d'Antan" dell'azienda Brivio di Mendrisio è stato giudicato "Miglior vino del concorso". Altre 20 medaglie d'oro sono state …

Ticino

77 nuovi diplomati all'USI

(LE FOTO) La consegna dei diplomi è avvenuta nell'aula magna dell'USI di Lugano. Sono stati consegnati 39 diplomi di Bachelor e 38 di Master.

Ticino

Tre laureati alla SUPSI da... Oscar

(LE FOTO) La famigerata statuetta per i migliori effetti speciali è andata a Blade Runner 2049. Nel team che ha curato la post-produzione del film c'erano tre …

Ticino

Casa dello studente, aperte le iscrizioni

La struttura, in particolare per giovani che scelgono di frequentare una scuola lontana da casa, si trova al Centro Gioventù e Sport di Bellinzona e offre 16 posti. …

Ticino

58 nuovi laureati in Scienze economiche

La consegna dei diplomi è avvenuta oggi pomeriggio, nell'aula magna dell'USI di Lugano a 58 studenti di 9 nazionalità diverse.

Ticino

Monete antiche restituite alla Serbia

Il lotto, sequestrato prima che venisse venduto e confiscato grazie a una procedura del Ministero pubblico ticinese, rappresentano testimonianze storiche e culturali.

Ticino

I Diplomati Master 2018 della SUPSI

La cerimonia si è tenuta al LAC di Lugano, durante la quale è intervenuto anche Daniele Finzi Pasca con un videomessaggio di auguri per i 52 neodiplomati.

Ticino

Dalle aziende ticinesi 60mila franchi a UNICEF

(LE FOTO) Si è tenuta ieri a Lugano la serata di beneficienza organizzata dal Comitato Svizzero per l’UNICEF dal titolo “L’impegno del Ticino per …

Ticino

I primi 16 ispettori ambientali ticinesi

La cerimonia di consegna degli attestati si è tenuta a Contone. Questa nuova formazione permetterà al Cantone di fare un passo avanti nella regolarità dei …

Ticino

Espoprofessioni, premiato un allievo di Cevio

Il concorso "SAMT CUBE" lanciato dalla Scuola d'arti e mestieri di Trevano è stato vinto da Athos Cadei, che si aggiudica una videocamera.

Ticino

La raccolta dei vestiti la fanno i postini

Nel mese di aprile Texaid dà la possibilità di lasciare presso la propria cassetta della posta gli indumenti usati. Gli appositi sacchi saranno poi raccolti dai …

Ticino

(Ri) Abbonati e... vincenti!

Ecco tutti i vincitori del concorso abbinato alla Campagna Abbonamenti del Giornale del Popolo; i premi in palio erano ben 82.

Ticino

Due locomotive storiche in transito

(LE FOTO) I due mezzi, che trainavano diverse carrozze storiche, sono arrivati ad Airolo martedì da Lyss e sono poi ripartiti alla volta di Bodio e poi di Locarno.

Ticino

Una raccolta fondi per Tavolino Magico

L'hanno lanciata Ars Medica e Genolier Foundation, tramite la riscossione di parte dell'incasso (poi da loro raddoppiato) sui menu "Charity" al ristorante …

Ticino

Difficoltà in matematica? Ecco perché

Una ricerca della SUPSI, svolta sugli allievi di quinta elementare, indica che i bambini tendono a effettuare una lettura poco profonda del testo di un problema.

Ticino

Fredda primavera meteorologica

È iniziata il 1. marzo all'insegna della neve. Per la primavera astronomica bisognerà attendere il 20 marzo, quando si verificherà l'equinozio di …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg