Home > Ticino e Regioni > Ticino

Il Ticino 136 volte set cinematografico

12.03.2018 - aggiornato: 12.03.2018 - 19:35

È stata creata una piattaforma online che contiene i titoli di tutte le pellicole girate nel nostro Cantone nell'ultimo secolo, ma continuerà ad essere aggiornato.

© ticino.ch

È stata presentata oggi dalla Cancelleria cantonale la nuova banca dati che racchiude tutte le pellicole - ben 136- ambientate in Ticino, dal 1915 a oggi. Un risultato che, al di là al valore artistico delle opere, mette in risalto gli aspetti economici legati a questa attività. 

Le schede che presentano ogni lungometraggio possono essere consultate collegandosi all’indirizzo web www.ti.ch/filminticino. L’incontro ha permesso anche di fare il punto sulle prospettive legate al crescente «cineturismo» che interessa il nostro Cantone. La banca dati è stata realizzata durante il 2017 nell’ambito di OltreconfiniTi, la piattaforma dedicata all’emigrazione ticinese, in collaborazione con il Dipartimento delle finanze e dell’economia, Ticino Turismo, la Ticino Film Commission e l’Università della Svizzera italiana. 

Il Consigliere di Stato Christian Vitta, Direttore del Dipartimento delle finanze e dell’economia, ha affermato: "Il connubio tra cinema e turismo, oltre a concorrere all’aumento della competitività e dell’attrattiva del nostro settore turistico, contribuisce a valorizzare gli sforzi messi in campo dal Cantone nell’ambito della strategia di riposizionamento delle regioni periferiche. Senza dimenticare che anche le piccole e medie imprese ticinesi ne possono trarre beneficio, grazie alle preziose opportunità di lavoro legate alle produzioni. Un tale numero di opere audiovisive ha permesso di diffondere in tutto il mondo le immagini del nostro territorio. "Il cinema è un mezzo potente che talvolta può essere più incisivo del marketing – ha dichiarato il Direttore di Ticino Turismo Elia Frapolli -. Da qui l’idea di valorizzare maggiormente i luoghi che hanno fatto da retroscena a film o serie tv famose. Da qualche settimana è online una nuova pagina sul sito di Ticino Turismo che abbiamo intitolato “Ticino: una vacanza da film”. Si tratta di una pagina che verrà costantemente aggiornata e nella quale troveranno spazio anche collaborazioni speciali che rientrano nel campo dell’audiovisivo come la performance del team di Red Bull Racing sulla Tremola.

Questo tipo di produzioni ci permette tra le altre cose di valorizzare le regioni periferiche che spesso sono predilette quali location cinematografiche rispetto ai centri». L’archivio è già ricco, ma continuerà a essere affinato grazie anche all’aiuto degli utenti. "Ci piacerebbe aggiungere titoli che ci sono sfuggiti e affinare ogni scheda" ha affermato Mattia Bertoldi, coordinatore di OltreconfiniTi. "Per esempio, sarebbe utile evidenziare per ogni scena quali siano località del nostro Cantone che sono state inquadrate, o Comunicato stampa congiunto Una nuova banca dati sui film ambientati in Ticino e il potenziale del «cineturismo» nel nostro Cantone 2 / 2 Bellinzona, 12 marzo 2018 Repubblica e Cantone Ticino Cancelleria dello Stato raccogliere le testimonianze di chi ha partecipato a un set, come comparsa o aiutando a livello pratico". L’analisi del passato cinematografico del nostro Cantone è anche uno strumento per guardare al futuro, come ha sottolineato Nicola Pini, Presidente della Ticino Film Commission, istituzione che si occupa di consolidare il “fare cinema” locale e di attirare produzione audiovisiva in Ticino per portare lavoro e turismo: "Si tratta di uno strumento in più per mostrare l’attrattiva del nostro territorio quale set cinematografico: un potenziale che la TFC, con i suoi servizi e i suoi incentivi alla produzione, cerca di attivare e sviluppare. Inoltre, grazie al lavoro di Ticino Turismo – e in prospettiva magari anche di altri – si potranno aumentare ancora di più le ricadute turistiche, andando oltre ai pernottamenti diretti delle produzioni e alla pubblicità garantita dalle immagini che si ritrovano ad esempio nei film".

In altre regioni del Pianeta, il cinema e la televisione sono ampiamente sfruttati come veicoli di richiamo turistico. Il docente Marco Cucco, che all’Università della Svizzera italiana sta seguendo una studentessa impegnata in una tesi di Master sul tema, ha spiegato che «gli strumenti messi in campo per innescare fenomeni cineturistici sono numerosi: mappe, appositi itinerari, targhe, applicazioni, ecc. Il lavoro che stiamo facendo è quello di catalogare queste iniziative molto eterogenee disseminate per il mondo per poi riflettere su quali potrebbero essere adottate in Ticino, senza escludere la possibilità di elaborarne di nuove». 

Da un film di Leni Riefenstahl (girato anche a Foroglio) al salto con l'elastico di Pierce Brosnan dalla diga della Verzasca; dalla trasposizione cinematografica di "Addio alle armi" (capolavoro di Ernest Hemingway ambientato anche a Brissago) all'arrivo in Ticino di Bollywood e delle sue colorite produzioni; dal passaggio di grandi attori come Alberto Sordi, Al Pacino, Vittorio Gassman, Michael Caine, Paolo Villaggio e Jim Caviezel sulle nostre strade alla presenza di registi da premio Oscar come Xavier Koller, Paolo Sorrentino e Francis Ford Coppola.

(Red)

Ticino

Un Gran Oro al Ticino ai Mondiali del Merlot

Il "Vigna d'Antan" dell'azienda Brivio di Mendrisio è stato giudicato "Miglior vino del concorso". Altre 20 medaglie d'oro sono state …

Ticino

77 nuovi diplomati all'USI

(LE FOTO) La consegna dei diplomi è avvenuta nell'aula magna dell'USI di Lugano. Sono stati consegnati 39 diplomi di Bachelor e 38 di Master.

Ticino

Tre laureati alla SUPSI da... Oscar

(LE FOTO) La famigerata statuetta per i migliori effetti speciali è andata a Blade Runner 2049. Nel team che ha curato la post-produzione del film c'erano tre …

Ticino

Casa dello studente, aperte le iscrizioni

La struttura, in particolare per giovani che scelgono di frequentare una scuola lontana da casa, si trova al Centro Gioventù e Sport di Bellinzona e offre 16 posti. …

Ticino

58 nuovi laureati in Scienze economiche

La consegna dei diplomi è avvenuta oggi pomeriggio, nell'aula magna dell'USI di Lugano a 58 studenti di 9 nazionalità diverse.

Ticino

Monete antiche restituite alla Serbia

Il lotto, sequestrato prima che venisse venduto e confiscato grazie a una procedura del Ministero pubblico ticinese, rappresentano testimonianze storiche e culturali.

Ticino

I Diplomati Master 2018 della SUPSI

La cerimonia si è tenuta al LAC di Lugano, durante la quale è intervenuto anche Daniele Finzi Pasca con un videomessaggio di auguri per i 52 neodiplomati.

Ticino

Dalle aziende ticinesi 60mila franchi a UNICEF

(LE FOTO) Si è tenuta ieri a Lugano la serata di beneficienza organizzata dal Comitato Svizzero per l’UNICEF dal titolo “L’impegno del Ticino per …

Ticino

I primi 16 ispettori ambientali ticinesi

La cerimonia di consegna degli attestati si è tenuta a Contone. Questa nuova formazione permetterà al Cantone di fare un passo avanti nella regolarità dei …

Ticino

Espoprofessioni, premiato un allievo di Cevio

Il concorso "SAMT CUBE" lanciato dalla Scuola d'arti e mestieri di Trevano è stato vinto da Athos Cadei, che si aggiudica una videocamera.

Ticino

La raccolta dei vestiti la fanno i postini

Nel mese di aprile Texaid dà la possibilità di lasciare presso la propria cassetta della posta gli indumenti usati. Gli appositi sacchi saranno poi raccolti dai …

Ticino

(Ri) Abbonati e... vincenti!

Ecco tutti i vincitori del concorso abbinato alla Campagna Abbonamenti del Giornale del Popolo; i premi in palio erano ben 82.

Ticino

Due locomotive storiche in transito

(LE FOTO) I due mezzi, che trainavano diverse carrozze storiche, sono arrivati ad Airolo martedì da Lyss e sono poi ripartiti alla volta di Bodio e poi di Locarno.

Ticino

Una raccolta fondi per Tavolino Magico

L'hanno lanciata Ars Medica e Genolier Foundation, tramite la riscossione di parte dell'incasso (poi da loro raddoppiato) sui menu "Charity" al ristorante …

Ticino

Difficoltà in matematica? Ecco perché

Una ricerca della SUPSI, svolta sugli allievi di quinta elementare, indica che i bambini tendono a effettuare una lettura poco profonda del testo di un problema.

Ticino

Fredda primavera meteorologica

È iniziata il 1. marzo all'insegna della neve. Per la primavera astronomica bisognerà attendere il 20 marzo, quando si verificherà l'equinozio di …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg