Home > Ticino e Regioni > Ticino

Troppe mamme-taxi, il rimedio c'è

18.09.2017 - aggiornato: 18.09.2017 - 13:18

A dirlo l'ATA,  che in un sondaggio rileva che il 63% dei bambini in Ticino viene accompagnato a scuola in auto. Il Pedibus si offre come alternativa sicura ed ecologica.

© Foto ATA

Un fenomeno particolarmente diffuso quello dei "genitori-taxi", soprattutto in Ticino e Romandia. Se nella Svizzera tedesca solo l'11% dei bambini viene accompagnato regolarmente a scuola dai genitori in auto - almeno un avolta alla settimana, questa frequenza al 50% nella Svizzera francese e al 63% a Sud delle Alpi.

L’inchiesta condotta dall'ATA - Associazione traffico e ambiente- mostra inoltre che in Svizzera un terzo dei genitori ritiene che il percorso fra casa e scuola sia pericoloso o molto pericoloso. In Ticino e in Romandia più della metà dei genitori pensano che il percorso casa-scuola sia critico dal punto di vista della sicurezza. L’ampia diffusione di strade con misure di moderazione del traffico nella Svizzera tedesca può, in parte, spiegare la percezione d’una maggiore sicurezza sul percorso verso la scuola in questa parte del paese. Nella Svizzera francese e in Ticino molti percorsi casa-scuola costeggiano ancora strade dove si può circolare a 50 km/h o di più. Secondo i dati dei rilevamenti federali "microcensus", la fetta dei bambini che sono portati a scuola dai genitori-taxi è cresciuta del 40§ fra il 2005 e il 2015. Il trend è rilevabile in tutte le regioni della Svizzera.

Il Pedibus cambia le abitudini di mobilità

Le esperienze col Pedibus hanno portato a un cambiamento delle abitudini di mobilità nel 46 per cento delle famiglie interrogate. Il 70% dei genitori ha indicato che col Pedibus la sicurezza sul percorso casa-scuola è aumentata. 

Pedibus i bambini fra i quattro e gli otto anni si ritrovano alle "fermate" demarcate e camminano in gruppo fino alla scuola accompagnati da uno o più adulti. Nella Svizzera romanda il Pedibus è stato introdotto una quindicina d’anni fa. Lo studio dell’ATA mostra che l'81% degli interrogati in Ticino, il 96% in Romandia, conosce il Pedibus e lo apprezza perché aumenta la sicurezza, è salutare ed ecologico. Il Pedibus assicura sufficiente libertà per allacciare i contatti sociali e permette di imparare il corretto comportamento sulle strade. Il fatto che la mobilità attiva dei bambini stia diminuendo in tutta la Svizzera è un segnale che il traffico motorizzato è sempre più percepito come un fattore di pericolo. Tanto più importante è una maggiore diffusione del Pedibus.

(Red)

Ticino

La salute mentale riguarda tutti

10 ottobre, Giornata mondiale della salute mentale: per l'occasione è online un nuovo portale che mira a sensibilizzare e informare la popolazione.

Ticino

La Tombola in salsa ticinese

L'idea dell'editore Domioni porta nelle nostre case "la tombola geografica del Canton Ticino". Una versione divertente del classico gioco per conoscere il …

Ticino

4 nuovi agenti di custodia ticinesi

Si tratta di Johnny Cibelli, Davide D’Elia, Angie Sarina e Nenad Vucetik, i quali hanno ritirato sabato il loro diploma durante l'annuale cerimonia a Friborgo. …

Ticino

73 droni in volo assieme, è record!

(LE FOTO) Il primato è stato stabilito sabato a Lodrino dai ragazzi del progetto ated4kids. Gli aeromobili telecomandati erano stati creati dai piccoli piloti.

Ticino

Perché a piedi è meglio

Venerdì 22 settembre si terrà la 17ma edizione della "Giornata a scuola a piedi" con vari eventi in tutto il Cantone volti a promuovere una modalit …

Ticino

Arte del riciclo, due ticinesi premiati

(LE FOTO) Nel concorso nazionale, Maurizio Milesi di Lumino e John Delmuè di Rivera si sono distinti per le opere create usando vecchi imballaggi in metallo.

Ticino

Tunnel del Gottardo chiuso per 14 notti

La circolazione sarà bloccata dall'11 al 15 settembre, dal 18 al 22 settembre, dal 25 al 29 settembre e dal 2 al 4 ottobre, a partire dalle 21 fino alle 5.

Ticino

Andar per funghi in sicurezza

Ecco alcuni consigli e indicazioni utili rivolte in particolare ai "fungiatt", ma anche agli escursionisti, da tenere presente prima di inoltrarsi nei boschi.

Ticino

I prossimi controlli radar

Ecco dove saranno effettuati i controlli della velocità mobili da parte della Polizia nel corso della settimana che va da lunedì 4 a domenica 10 settembre.

Ticino

Quando Svampa era di casa in Ticino

Il ricordo di Giorgio Fieschi dell'artista venuto a mancare sabato. Accanto alle canzoni, le partecipazioni radiofoniche e televisive, che lo hanno reso popolare nel …

Ticino

Riprende l’anno scout

A settembre, con la ripresa dell'anno scolastico, ricomincia anche l'attività delle 36 sezioni scout del Ticino e Moeasano.

Ticino

Il Governo in gita in Val di Blenio

Il luogo è stato scelto dal presidente del Consiglio di Stato, Manuele Bertoli, per il tradizionale preludio alla ripresa dell'attività governativa dopo la …

Ticino

Riuscito il viaggio da record!

Quattro giovani ticinesi hanno girato la Svizzera, passando per tutti e 26 i Cantoni, in 17 ore e 19 minuti usando solo i mezzi pubblici. Ed entrano così nel Guinness …

Ticino

Al Festival con i mezzi pubblici

RailAway propone un biglietto scontato del 20% per il viaggio di andata e ritorno a Locarno in occasione della rassegna cinematografica.

Ticino

In Ticino nuova diagnostica per il tumore al seno

Arriva nel nostro Cantone, alla Clinica Sant'Anna, la tecnologia di mammografia con mezzo di contrasto (CESM) che permette di abbassare la mortalità.

Ticino

Storie di alberghi e albergatori

Alla scoperta delle strutture storiche del Luganese e soprattutto di coloro che, con passione e professionalità, ne portano avanti il nome e la tradizione.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg